Rss Feed Tweeter button Facebook button

Comunicazione, coppia e dintorni !

John Gray il grande scrittore del best seller ” Gli uomini da Marte e le donne da Venere” ci illustra una metafora sensazionale sui comportamenti di coppia che non lascia alcun scampo a noi femminucce .
Ebbene Gray descrive quel temibile momento nel quale l’uomo sceglie di eclissarsi dalla compagna per andarsi a nascondere nella
” caverna” .
I motivi per cui un uomo può nascondersi nella sua caverna possono essere molteplici , eludere una pesante discussione derivata da contrasti con la compagna , trovare delle strategie utili per risolvere dei problemi , avere voglia di leccarsi le ferite in modo solitario e felino .. Comunque in tutti questi casi dunque la donna sarà naturalmente esclusa dalla trincea del compagno .
Quello che purtroppo accade e’ che l’uomo così comportandosi non fara’ altro che alimentare le paranoie e le ansie d’abbandono della donna perché come tutti noi sappiamo le venusiane non conoscono quel metodo per gestire la loro realtà.
La donna e’ l’essere ” emotivo”per eccellenza nella coppia, quella che esplicita e rende noti i problemi , e ‘ colei che deve parlare delle sue difficoltà perche ‘deve condividerle necessariamente con qualcuno .
L’inghippo nasce qui , la donna dunque non riconoscendo questa modalità maggiormente pragmatica e introspettiva del maschio per gestire la realtà si gonfiera’ come un pavone per tutte le frustrazioni dovute al comportamento del suo maschio in ” fuga” dalle sue lamentele , dalla sua ricerca di chiarificazione , o semplicemente dalla sua vicinanza assistenziale e amorevole .
Ahimè però ….la sua reazione sarà quella di rincarare la dose e andrà dritta dritta a bussare violentemente all’ingresso caverna.